Fosforescenze

Insieme è …

20.10.2022

“Impariamo ad amarci così, scrivendo, sognando, urlando il dolore, raccontando della bellezza della terra, dell’universo, piangendo e ridendo insieme. Ma non fermiamoci. Traiamo dalla bellezza, dall’amore e dallo struggimento comuni, la forza di incidere su questa realtà che non vogliamo. La forza per lottare di nuovo con determinazione, senza paura. Insieme.”

Vittoria Ravagli

*****

“Dammi la tua mano…

Vedi?

Adesso tutto pesa la metà…”

Leo Delibes

*****

“Stanotti mi sunnaiu ch’era ccu nuddu, e nuddu si sunnau ch’era ccu mmia; / mi ii a rivigghiari e truvaiu a nuddu, / nuddu s’arrivigghiau e truvau a mmia… / Sai picchì nun vuogghiu beni a nudda? / Picchì nuddu mi voli beni a mmia…”.

[Stanotte ho sognato d’essere insieme a nessuno. Nessuno ha sognato d’essere insieme a me. Mi sono svegliato e non ho trovato nessuno. Nessuno s’è svegliato trovando me… Sai perché non voglio bene a nessuno? Perché nessuno vuole bene a me…].

Gesualdo Bufalino

*****

…”E poi è così complicato capire. Capirsi. La confusione. I suoi limiti. Le rimozioni. Le esaltazioni. Il confondersi. L’illudersi. Perdersi. Arrendersi. Reagire. Esserci. Comprendere. Analizzare. Vivere veramente. Illuminami. Illustrami le delizie dell’esistenza. Le gioie multiple. Le sorprese piacevoli. I trucchi. Gli stratagemmi. La bellezza di questo paesaggio. Le sue stagioni. Addentrarsi in età sconosciute. Accettarsi. Comprendersi.”
Isabella Santacroce, da “Revolver”, 2004
*****

“Il perdono è la fragranza che la viola lascia sul tacco di chi l’ha calpestata.”

Mark Twain

*****

“Il peggior modo di sentire la mancanza di qualcuno è esserci seduto accanto e sapere che non l’avrai mai.”

Gabriel Garcia Marquez, da “L’amore ai tempi del colera”, 1985

*****

“Raggiunta una certa età, vivere vuol dire rivivere. Può essere utile, quindi, stare insieme a un’altra persona e rivivere con lei le stesse esperienze già vissute.”

Luciano De Crescenzo, da “I pensieri di Bellavista”, 2005

*****

“A tutto c’è riparo, se si rimane insieme, se ci si vuole bene; se alla fine della giornata, anche quando il viaggio è stato duro, c’è il sorriso giusto.”
Maurizio De Giovanni, da “Il metodo del coccodrillo”, 2012
*****
“Ego nec sine te nec tecum vivere possum”

[Io non posso vivere con te né senza di te.]

Ovidio, da “Amores”, I sec. a. C.
*****

In Giappone questo “人” significa “persona”. Si scrive così, con due linee che si sorreggono perché nessuno può essere una persona senza nessuno che stia al suo fianco e lo sorregga.

*****

 

 

Lascia un commento