Fosforescenze

Lacrime, perle nascoste nell’anima

09.10.2023
“Non sprecare lacrime nuove per vecchi dolori.”
Euripide, V sec. a. C.
*****
“Le lacrime sono gli acquazzoni estivi sull’anima.”
Alfred Austin, da “Savonarola””, 1881
*****
“Le lacrime che non si piangono attendono in piccoli laghi? O saranno fiumi invisibili che corrono verso la tristezza?””
Pablo Neruda
*****
“C’è più anima nella tristezza che nella gioia, in una lacrima che in un sorriso.”

Henri-Frédéric Amiel, da “Diario intimo, 1839/81”

*****
“I sospiri e le lacrime sono gli ornamenti e le decorazioni dei nostri dolori.”
Bonaventure d’Argonne, da “L’educazione”, 1691
*****

“In tutte le lacrime indugia una speranza.”

Simone de Beauvoir, da “I mandarini”, 1954
*****
“Bisogna aver un cuore elevato per versare certe lacrime: la sorgente dei grandi fiumi si trova sulla cima dei monti che s’avvicinano al cielo.”
François-René de Chateaubriand, da “Pensieri, riflessioni e massime”
*****
Foto di Jolanta Z. Jazdzyk
*****
“Una lacrima ha radici più profonde di un sorriso.”
Emil Cioran, da “Al culmine della disperazione”, 1934
*****
“Per aver disimparato le lacrime, noi siamo senza risorse – inutilmente inchiodati ai nostri occhi.”
Emil Cioran, da “La caduta nel tempo”, 1964
*****
“Per plasmare l’uomo, non è con acqua, è con lacrime che Prometeo mescolò l’argilla.”
Emil Cioran, da “Squartamento”, 1979
*****
“Dev’esserci qualcosa di stranamente sacro nel sale. Lo ritroviamo nelle nostre lacrime e nel mare.”
Kahlil Gibran, da “Sabbia e spuma”, 1926
*****
“Le lacrime sono lo sciogliersi del ghiaccio dell’anima. E a chi piange, tutti gli angeli sono vicini.”
Hermann Hesse, da “Una sequenza di sogni”, 1916
*****
“Le lacrime non conoscevano da troppo tempo la forma delle mie guance, la linea del mio viso, la luce del difuori. Silenziose per natura, arrivate agli occhi cadevano all’indietro giù fino in fondo al cuore che sempre più faticava a galleggiare.”
Fabio Volo, da “È una vita che ti aspetto”, 2003
*****
“Se piangi perché il sole è scomparso dalla tua vita, le lacrime ti impediranno di veder le stelle.”
Attribuito a Rabindranath Tagore
*****
“Senz’acqua non fiorisce la terra; né l’anima senza lacrime.”
Niccolò Tommaseo, da “Pensieri morali”, 1845
*****

“Le lacrime che non si piangono attendono in piccoli laghi? O saranno fiumi invisibili che corrono verso la tristezza?”

Pablo Neruda

*****

“Passi il tempo a riparare la gente, ma anneghi le tue ferite nell’alcol delle tue stesse lacrime.”
Mathias Malzieu, da “La meccanica del cuore”, 2007
*****

“Lacrime lacrime non ce n’è mai abbastanza quando vien su la scoglionatura, inutile dire cuore mio spaccati a mezzo come uovo e manda via il vischioso male.”

Vittorio Tondelli, da “Autobahan”, 1980

*****

“Avrei voluto mettermi a piangere forte ma non potevo. Non avevo più l’età per versare lacrime, avevo fatto troppe esperienze. Esiste anche questo al mondo, la tristezza di non poter piangere a calde lacrime. E’ una di quelle cose che non si può spiegare a nessuno, e anche se si potesse, nessuno la capirebbe. E’ una tristezza che non può prendere forma, si accumula quietamente nel cuore come la neve in una notte senza vento.”
Murakami Haruki, da “La fine del mondo e il paese delle meraviglie”, 1985
*****
Immagine in evidenza: Foto di Andrea Gottardi

Lascia un commento